La pagina di Alessandro Niero
 
Notesbiografiche
Nato a San Bonifacio (Verona) nel 1968, si è laureato in lingua e letteratura russa all'Università di Verona e addottorato a Milano in Letterature Slave Comparate con una tesi dal titolo Iosif Brodskij poeta-traduttore.
Dal 1995 al 1999 ha insegnato traduzione dal russo all'italiano nell'àmbito del Seminario Internazionale di Lingua Russa che si svolge annualmente presso l'Università degli studi di Bergamo.
Ha usufruito di borse di studio a Varsavia (1998 e 1999), Tartu (1999), Harvard (2001).
Diventato ricercatore nel 2000, ha insegnato letteratura russa fino al 2002 presso la Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori di Forlì (Università di Bologna) per poi trasferirsi alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere del medesimo ateneo, dove tuttora insegna.
Oltre a pubblicazioni riguardanti prevalentente la letteratura russa del secondo Novecento e la traduzione letteraria, ha al suo attivo anche la traduzione dall'inglese di alcuni libri per ragazzi e un libro di poesie (Il cuoio della voce, Voland, Roma 2004).


Bibliografia
Volumi
Una «incognita» di Zamjatin: problemi di traduzione, Fasano (Brindisi) 2001.
Curatele
S. Kržižanosvkij, Autobiografia di un cadavere, Roma 1994.
S. Kržižanosvkij, Il segnalibro, Roma 1995.
E. Salgari, Un'avventura in Siberia, Roma 1996.
E. Zamjatin, Racconti inglesi, Roma 1999.
Ju. Lotman, Yu. Tsivian, Dialogo con lo schermo, Bergamo 2001 [in collaborazione con S. Burini].
Iosif Brodskij: un crocevia fra culture. Materiali dell'incontro internazionale, Venezia 25-26 maggio 2000, Bergamo 2002 [in collaborazione con S. Pescatori].
“Otto poeti russi” [Igor' Cholin, Genrich Sapgir, Evgenij Rejn, Dmitrij Prigov, Lev Rubinštejn, Sergej Stratanovskij, Elena Švarc, Michail Ajzenberg], In Forma di Parole [Numero monografico dedicato alla poesia russa del secondo Novecento], 2005, 2.
E. Rejn, Cinque poesie, Reggio Emilia 2005.
Saggi e articoli
“Doppio e doppiezza nel racconto «Iks» di E. Zamjatin”, L'ombra, il doppio, il riflesso, Verona 1997, pp. 65-79.
“«Quell'inferno di ghiaccio e tormenti». L'immagine della Siberia in Emilio Salgari”, Quaderni di Lingue e Letterature [Università degli Studi di Verona], 1997, 22, pp. 77-85.
“Materiali per una storia della «fortuna» salgariana in Russia”, Salgari: l'ombra lunga dei paletuvieri. Atti del convegno nazionale, Udine, 2-4 maggio 1997, Udine 1998, pp. 177-189.
“La «biblioteca della lingua». La poesia concettualista di Lev Rubinštejn”, Quaderni di Lingue e Letterature Straniere [Università degli Studi di Verona], 1998, 23, pp. 137-156.
“O «kartotečnoj» poezii L'va Rubinštejna”, Slavica tergestina [Studia slavica, a cura di P. Deotto, M. Nortman e I. Verč], 1999, 7, pp. 123-144.
“Meglio mostrare che raccontare: l’immagine al potere”, in E. Zamjatin, Racconti inglesi, Roma 1999, pp. 113-123.
“«Nepreryvnost'», «continuità». Una congettura su Iosif Brodskij”, Quaderni di Lingue e Letterature Straniere [Università degli Studi di Verona], 1999, 24, pp. 89-109.
“Brodskij i Montale. Ob esse «V teni Dante» i o drugom”, Russian Literature [Special Issue: Brodsky as a Critic], 2000, XLVII-III/IV, pp. 307-330.
“«Simultanizam» u E. Zamjatina: od proze do filma (na materjalu pripovijesti «Otočani»)”, Simultanizam. Zagrebaćki pojmovnik kulture 20. stoljeća, a cura di A. Flaker e Ja. Voivodić, Zagreb 2001, pp. 113-125.
“«Io conosco cinque Lotman…»” [in collaborazione con S. Burini], in Ju. Lotman, Non-memorie, Novara 2001, pp. 107-124.
“L'«innesto» metafisico: Iosif Brodskij poeta-traduttore di John Donne”, Europa Orientalis, 2001, 2 (XX), pp. 165-216.
“I. Brodskij, Z. Herbert i predmety”, Studia litteraria polono-slavica 7: Portret - Akt - Martwa natura / Portret - Akt - Natjurmort / The Portrait - The Nude - The Still Life, a cura di Je. Faryno e G. Bobilewicz, Warszawa 2002, pp. 439-453.
“«Simul'tanizm» u Zamjatina: ot prozy k kino (na materiale povesti «Ostrovitjane»)”, Russian Literature, 2002, LI, pp. 309-319.
“Brodskij e Quasimodo: appunti su un nesso russo-italiano”, Iosif Brodskij: un crocevia fra culture. Materiali dell'incontro internazionale, Venezia 25-26 maggio 2000, Bergamo 2002, pp. 27-46.
“Iosif Brodskij tradotto «alla Montale»?”, Le questioni del tradurre: comunicazione, comprensione, adeguatezza traduttiva e ruolo del genere testuale. Atti del Convegno Internazionale tenuto a Forlì il 29 nov.-1 dic. 2001, a cura di M. G. Scelfo, Roma 2002, pp. 315-330.
“«...v gluchonemom uglu Severnoj Adriatiki...»: Iosif Brodskij i Umberto Saba”, Poetika Iosifa Brodskogo: sbornik naučnych trudov, a cura di V. Poluchina, I. Fomenko e A. Stepanov, Tver' 2003, pp. 357-365.
“Iosif Brodskij e l’«episodio Saba»”, Testo a fronte, 2003, 29, pp. 149-170.
“O roli perevodov iz Dž. Donna v tvorčestve I. Brodskogo”, Lotmanovskij sbornik. 3, a cura di L. Kiselëva, R. Lejbov e T. Frajman, Moskva 2004, pp. 503-519.
“«… questo paesaggio, capace di fare a meno di me»: Brodskij tra Pietroburgo (nascita) e Venezia (doppia sparizione)”, Quaderni. Documenti sulla manutenzione urbana di Venezia, 2004, 18, pp. 69-73.
“Del tradurre Prigov in italiano: due versioni con tentativo di «autoanalisi»”, Russica Romana, 2004, XI, pp. 199-213.
“I. Brodskij i Sal'vatore Kvazimodo”, Iosif Brodskij: strategii čtenija, a cura di V. Poluchina, A. Korčinskij e Ju. Troickij, Moskva 2005, pp. 328-340.
“Il miracolo del quotidiano: note sulla poesia di Aleksandr Kušner”, Bérénice, 2005, 33, pp. 81-90.
“Salgari in russo tra editoria cartacea ed elettronica”, «I miei volumi corrono trionfanti...». Atti del 1° Convegno Internazionale sulla fortuna di Salgari all'estero. Torino, Palazzo Barolo, 11 novembre 2003, a cura di E. Pollone, S. Re Fiorentin e P. Vagliani, Alessandria 2005, pp. 75-90.
“Bibliografia di e su Emilio Salgari in lingua russa”, Atti dell'Accademia Roveretana degli Agiati, 2005, vol. V, A, fasc. I, pp. 201-215.
“La persistenza della poesia dall'Urss alla Russia”, In Forma di Parole, 2005, 2, pp. 271-352.
Introduzioni, postfazioni, note, voci enciclopediche
“Introduzione”, in S. Kržižanosvkij, Autobiografia di un cadavere, Roma 1994, pp. 7-21.
“Postfazione”, in S. Kržižanosvkij, Il segnalibro, Roma 1995, pp. 121-124.
“Introduzione”, in E. Salgari, Un'avventura in Siberia, Roma 1996, pp. 5-20.
“Presentazione”, Iosif Brodskij: un crocevia fra culture. Materiali dell'incontro internazionale, Venezia 25-26 maggio 2000, Bergamo 2002, pp. 3-14.
“Nota” [in collaborazione con S. Burini], in Ju. Lotman, “Dalle «Non-memorie»”, Strumenti Critici, 1998, 87, pp. 240-246.
“Nota”, in V. Toporov, “La metafora dello specchio”, Strumenti critici, 1998, 88, p. 407.
“Salgari e il paese delle grandi nevi”, in E. Salgari, Gli orrori della Siberia, Milano 2002, pp. 5-6.
“(Gli) abitanti delle baracche” (I. Cholin), “Di che muore la gente” (S. Kržižanosvkij), Fermata nel deserto” e “Fondamenta degli Incurabili” (I. Brodskij), “Poesie” (B. Sluckij), “Salmi” (G. Sapgir), “(I) versi” (O. Grigor'ev), “Voglio la gloria postuma...?” (J. satunovskij), Dizionario Bompiani delle opere e dei personaggi, Milano 2005, v. 1 (A-Cam), pp. 16-17, v. 3 (Ded-Fau), pp. 2407-2408, v. 4 (Fav-Isa), pp. 3404 e 3606-3607, v. 7 (Pat-Q), pp. 7248-7249, v. 8 (R-Set), pp. 8560-8561 e v. 10 (Teo-Z), pp. 10779-10780 e 11103-11104.
“Postfazione” a E. Rejn, 5 poesie, Reggio Emilia 2005, pp. 23-25.
Traduzioni
S. Kržižanosvkij, La tredicesima categoria della ragione, in ID., La tredicesima categoria della ragione, Roma 1993, pp. 33-51.
“Quattro poeti russi contemporanei” [Dmitrij Prigov, Lev Rubinštejn, Aleksej Parščikov, Timur Kibirov], Si scrive, 1997, pp. 321-357.
[Scritti di Mat' Marija], in N. Kauchtschischwili, Mat' Marija: il cammino di una monaca, Magnano (Biella) 1997, pp. 65-225.
Ju. Lotman, “Dalle «Non-memorie»”, Strumenti Critici, 1998, 87, pp. 217-240 [in collaborazione con S. Burini].
Ju. Lotman, Il girotondo delle muse, Bergamo 1998, pp. 23-128 [in collaborazione con S. Burini].
V. Toporov, “La metafora dello specchio”, Strumenti critici, 1998, 88, pp. 399-406.
E. Zamjatin, Racconti inglesi, Roma 1999, pp. 5-112 [in collaborazione con S. Pescatori].
T. Kibirov, “Introduzione al poema «Di tra lacrime di commiato»”, in G. P. Piretto, Il radioso avvenire. Mitologie culturali sovietiche,Torino 2001, pp. 327-329.
[Poesie di Boris Sluckij, Igor' Cholin, Sergej Stratanovskij, Aleksej Cvetkov, Ivan Ždanov, Ol'ga Sedakova, Elena Švarc], “La metamorfosi della Russia”, a cura di F, Doplicher, Poeti & Poesia, 2001, 2, pp. 102-131.
I. Cholin, “Il principale”, Schegge di Russia. Nuove avanguardie letterarie, a cura di M. Caramitti, Roma 2002, pp. 219-224.
“Iosif Brodskij traduttore di Saba”, Testo a fronte, 2003, 29, pp. 115-141.
E. Solonovič, “Sotto il nome altrui: storia della pubblicazione delle traduzioni di Brodskij da Saba”, Testo a fronte, 2003, 29, pp. 143-147.
Recensioni
Puškin Today, a cura di D. M. Bethea, Indiana University Press, Bloomington and Indianapolis 1993, Russica Romana, 1996, 3, pp. 423-427.
InseSamizdat
Omaggio a Dmitrij Aleksandrovič Prigov con uno scritto e dei disegni inediti, a cura di Alessandro Niero, Silvia Burini e Gian Piero Piretto, eSamizdat 2007 (V), 3, pp. xx-xx
[Versione in PDF]
Recensioni
L. Losev, Iosif Brodskij. Opyt literaturnoj biografii, Molodaja gvardija, Moskva 2006, eSamizdat 2006 (IV), pp. 80-83.

 
© eSamizdat 2003-2016, Alessandro Catalano e Simone Guagnelli