La pagina di Stefano Bartoni
 
Notesbiografiche
Stefano Bartoni (Roma, 1975) ha frequentato la Terza Università degli Studi di Roma, dove si è laureato nel 2000 con una tesi dal titolo L’Apocalisse nel romanzo “Čevengur” di Andrej Platonov.

Attualmente il suo campo di ricerca riguarda la fantascienza russa. Nel maggio del 2003 ha partecipato all’Interpresscon, il più grande convegno di fantascienza della Russia, che si tiene ogni anno vicino a San Pietroburgo.

Nel giugno del 2005 ha portato a termine il dottorato in Slavistica a Roma con una tesi dal titolo La fantascienza russa della seconda metà del XX secolo che ha come oggetto le nuove tendenze della SF russa apparse a partire dagli anni Novanta fino alla più stretta contemporaneità.









Bibliografia
Conferenze
autore della conferenza Istorija Russkogo Roka, tenuta all'Università La Sapienza di Roma, pubblicata in Rete al sito http://w3.uniroma1.it/llrussa/conferenze_roka.doc
Articoli
“‘Russkij variant’ kiberpanka”, Russkaja fantastika na perekrestke epoch i kul'tur: Materialy Meždunarodnoj konferencii: 21 - 23 marta 2006 goda, Moskva 2006, pp. 151 - 189
Traduzioni
Anatolij Najman, "I dodici di Blok", Slavia, 2000, 2.
InseSamizdat
Temi
[Georgij Ivanov/Traduzioni]
Roman Gul´, “Georgij Ivanov”, traduzione di Stefano Bartoni, eSamizdat, 2009 (VII) 1, pp. 73-84
[Versione PDF]
[Cultural Studies/Traduzioni]
Dmitrij Sergeevič Lichačev, “Note sul russo”, traduzione dal russo di S. Bartoni e S. Mazzanti, eSamizdat 2005 (III) 2-3, pp. 37-47.
Dialoghi
“‘La fantascienza è la possibilità di parlare dei nostri problemi guardandoli da una stella...’. Dialogo con Vjačeslav Rybakov”, a cura di Stefano Bartoni, eSamizdat 2007 (V) 1-2, pp. 239-253
Articoli
Fantascienza e anni Sessanta in Unione sovietica, eSamizdat 2005 (III) 2-3, pp. 341-361
Stefano Bartoni, “Le origini del telefilm poliziesco sovietico: Sledstvie vedut ZnaToKi”, eSamizdat 2008 (VI) 1, pp. 153-166
[Versione PDF]
Traduzioni
Vjačeslav Rybakov, Perdite antiche, a cura di Stefano Bartoni, eSamizdat 2007 (V) 1-2, pp. 429-445
Andrej Platonov, Il fiume Potudan’, eSamizdat 2003 (I), pp. 151-168
I. Varšavskij, Non ci sono sintomi preoccupanti, eSamizdat 2004 (II) 2, pp. 175-186
Introduzioni a traduzioni
"Alle radici del cyberpunk", eSamizdat 2004 (II) 2, pp. 175-178
Recensioni
Il'ja StogOFF, Mačo ne plačut, Amfora, SPb 2003, eSamizdat 2003 (I), pp. 242-243.
Venedikt Erofeev, Tra Mosca e Petuški, cura e traduzione di Mario Caramitti, Fanucci, Roma 2003, eSamizdat 2004 (II) 1, pp. 190-191.
I. Stogoff, mASIAfucker, traduzione dal russo di M.A. Curletto, Isbn Edizioni, Milano 2006, eSamizdat 2006 (IV), p. 44
R. Medvedev, Jurij Andropov: neizvestnoe ob izvestnom, Vremja, Moskva 2004, eSamizdat 2006 (IV), pp. 107-108
Ž. Medvedev – R. Medvedev, Stalin sconosciuto, Feltrinelli, Milano 2006, eSamizdat 2006 (IV), pp. 108-110
“Mio padre ha visto il primo uomo andare sulla Luna?”
Ju. Muchin, “AntiApollon”. Lunnaja afera SŠA, Jauza Eksmo, Moskva 2005, eSamizdat 2006 (IV), pp. 110-112

 
© eSamizdat 2003-2016, Alessandro Catalano e Simone Guagnelli