La pagina di Roberto Adinolfi
 

eSamizdat
Notesbiografiche
Roberto Adinolfi (Napoli 1978) ha studiato presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli. Durante il suo iter universitario si è recato tre volte in Bulgaria, presso l' Università S. Clemente di Ochrida di Sofija e l'Accademia delle Scienze di Sofija. Si è inoltre recato a Mosca presso l'Università RGGU (Rossijskij Gosudarstvennyj Gumanitarnyj Universitet) durante uno scambio tra università. In Bulgaria ha svolto studi e ricerche sotto la guida della Prof. Klimentina Ivanova, docente di Letteratura Bulgara Antica presso l'Università di Sofija, delle Prof.sse Anisava Miltenova e Nina Georgieva dell'Accademia delle Scienze, Ani Kirilova, Anita Komicka e Iglinka Misheva dell'Istituto di Etnografia. Si è laureato il 03-12-01 presentando la tesi di laurea in Lingua e Letteratura Bulgara, intitolata 'La figura del Diavolo nei testi dualistico-bogomili bulgari', con la votazione di 110 e lode. Ha finora effettuato delle traduzioni da testi bulgari, tuttora inedite. Attualmente è dottorando presso l'Università di Roma 'La Sapienza'.
InseSamizdat
Articoli
Traduzioni
Hristo Smirnenski, La novella della scala, eSamizdat 2005 (III) 1, pp. 179-180
Svetoslav Minkov, Accadde a Lampadeforia, eSamizdat 2005 (III) 2-3, pp. 421-424
Recensioni
Antologia del racconto bulgaro, a cura di G. Dell'Agata, Associazione Bulgaria-Italia, Padova 2006 (Roberto Adinolfi), eSamizdat 2007 (V) 1-2, pp. 495-496
Zlatomir Zlatanov, Nevinni Čudovišta. Razkazi i noveli, Bălgarski pisatel, Sofja 1985, eSamizdat 2003 (I), p. 240
Petali di rose, Spine dai Balcani. Antologia della poesia bulgara, Edom Servizi Editoriali, Padova 2004, eSamizdat 2005 (III) 1, pp. 279-280
N. Nedeva, Darenieto, Korporacija Razvitie KDA, Sofia 2001, eSamizdat 2006 (IV), pp. 60-63

 
© eSamizdat 2003-2016, Alessandro Catalano e Simone Guagnelli