Archivio rivista
Le Sezioni
Le Info
Compagni di Strada
Ankety
2005 (III) 1
Tra idealismo utopistico e dissoluzione dell'università. Il dottorato e la slavistica II, Rispondono 15 Professori, a cura di Alessandro Catalano e Simone Guagnelli, eSamizdat 2005 (III) 1, pp. 227-247
2004 (II) 2
“Nelle profondità delle cave siberiane...”. Il dottorato di ricerca e la slavistica , Rispondono 29 dottorandi e dottori di ricerca, a cura di Alessandro Catalano e Simone Guagnelli, eSamizdat 2004 (II) 2, pp. 227-248
2004 (II) 1
Angelo Maria Ripellino. A 25 anni dalla morte e 80 dalla nascita [Parte seconda], Rispondono Michaela Böhmig, Giovanna Brogi, Alessandro Fo, Nicoletta Marcialis, Gian Piero Piretto, Giovanna Tomassucci, Serena Vitale, eSamizdat 2004 (II) 1, pp. 141-148
2003 (I)
Angelo Maria Ripellino. A 25 anni dalla morte e 80 dalla nascita, Rispondono Sergio Corduas, Cesare G. De Michelis, Stefano Garzonio,
Rita Giuliani, Luigi Marinelli, Sylvie Richterová, Claudia Scandura, Alena, eSamizdat 2003 (I), pp. 171-177
In questo modo, trentadue lacchè, senza contare il sesto segretario, che fu trovato nel WC, e il generale che, pur senza capirci un'acca, percorreva sonoramente le sale delle udienze deserte, specchiandosi a testa in giù sul parquet, divennero i proprietari effettivi del Palazzo del Centro.
I giovani inservienti di colore, tempestati di bottoni argentati, valutarono rapidamente la situazione. Abbandonati al loro destino gli odiati ascensori, si fecero scivolare pieni di entusiasmo a pancia in giù per le ringhiere delle scale, lanciando urla gutturali e mostrando con questo il loro assoluto disprezzo per le conquiste del genio umano della fine del secolo passato.


Valentin Kataev, Il governo dei lacchè
© eSamizdat 2003-2016, Alessandro Catalano e Simone Guagnelli